“Il pomodoro invade le cucine, entra per i pranzi,si siede, riposato, nelle credenze, tra i bicchieri,e le saliere azzurre. Emana una luce propriamaestà benigna”.

-“Ode al pomodoro” Pablo Neruda –

Se è vero che siamo quello che mangiamo la cucina tradizionale che si può assaporare a Gubbio trasmette davvero molto del suo popolo. Il mangiare insieme diventa un rituale dal valore sociale e socializzante: ogni occasione è tale in questa terra per far parlare il linguaggio seduttivo della sua buona tavola. Al ristorante Orto si ritrova tutto questo, riletto in chiave vegetariana, con prodotti di qualità e tipici della tradizione umbra che arrivano dalla filiera corta. La scelta di produttori che hanno sposato la filosofia del biologico e in alcuni casi del biodinamico per partecipare attivamente alla sostenibilità del loro lavoro, ci consegna materie prime non trattate o raffinate, che verranno poi usate in maniera naturale, perché l’ambiente e il territorio siano i loro compagni di avventura. Vi spettiamo al ristorante Orto di Gubbio per un viaggio nella filosofia della cucina vegetariana e non solo, con un’ampia scelta di prodotti buoni e naturalmente giusti della terra Umbra, cuore verde d’Italia. Un territorio lo si comprende meglio andando alla ricerca dei prodotti locali e gustando i piatti tipici nei loro luoghi di origine dove le ricette tradizionali vengono preservate e innovate. La nostra osteria diventa così un laboratorio in continua sperimentazione, ideale per chi desideri gustare una pausa pranzo o una cena speciale.
FacebookTwitterGoogle+